PIRELLI SMENTISCE CONVERSIONE RISPARMIO

9 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Pirelli & C. ha smentito le voci che assicuravano la prossima conversione delle azioni di risparmio in ordinarie.

Il titolo a Piazza Affari sta cedendo lo 0,51% a €3,73. Le Pirelli SpA (Pirellina) ordinarie sono in calo dell’1,15% a €3,88; le risparmio perdono lo 0,03% a €3,7.

(Vedi Piazza Affari: i titoli da tenere d’occhio)