Pirelli, sgomma a Milano nel day after dei conti

5 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Avvio in pole position per Pirelli a Piazza Affari. Il titolo del produttore di pneumatici si posizione in cima al principale listino milanese con un guadagno dell’1,55% a 0,4265 euro per azione. Il gorno dopo del CdA che, ha approvato i conti del primo trimestre 2010 evidenziando un utile netto di 50,1 milioni di euro, in deciso miglioramento rispetto ai 14,6 milioni di euro del primo trimestre 2009, rivedendo al rialzo i target sul 2010. Il CdA di Pirelli inoltre ha dato il via libera allo spin-off del ramo immobiliare Pirelli Re che darà vita alla distribuzione di azioni Pirelli Re ai soci Pirelli in un rapporto uno a uno.