PIRELLI REAL-ESTATE:LA VALORIZZAZIONE PRE BORSA

8 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Dopo aver consultato il coordinamento bancario che ne seguirà lo sbarco in Borsa, Pirelli e Pirelli Real Estate hanno comunicato oggi la valorizzazione del capitale economico della società che sara’ quotata.

L’intervallo e’ tra un minimo di 950 e un massimo di 1.150 milioni di euro.

Pari, di conseguenza, a 26 e 31,5 euro per azione.

Ma la società precisa che questi dati non sono vincolanti per la definizione del prezzo massimo dell’offerta.

L’offerta pubblica globale di azioni della Pirelli & C. Real-Estate si svolgerà tra il 17 e il 19 giugno.

Il lotto minimo sarà di 100 azioni, 10 lotti minimi quello di adesione maggiorata.

In caso di totale collocamento, l’offerta riguarderebbe il 40% del capitale sociale.