Pirelli RE sugli scudi dopo accordo Karstadt

3 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In pole position a Piazza Affari il titolo Pirelli Re, con un guadagno di oltre cinque punti percentuali e con volumi oltre la media. A galvanizzare le azioni della società l’accordo raggiunto ieri per l’acquisizione di Karstadt da parte di Berggruen. E’ stato così sventato il pericolo di una svalutazione delle partecipazioni immobiliari in portafoglio al gruppo italiano. Pirelli Re fa parte del consorzio Highstreet, che detiene la maggior parte degli immobili affittati da Karstadt, catena tedesca di grandi magazzini in stato d’insolvenza.