PINAULT-PUMA, AFFARE FATTO

10 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Parigi, 10 apr – La holding francese Pinault-Printemps- Redoute (Ppr) – gruppo che controlla Gucci e Yves Saint Laurent – ha acquistato dalla famiglia Herz il 27,14% della tedesca Puma, terzo produttore al mondo nel campo dell’abbigliamento sportivo. Ppr si accinge inoltre a lanciare un’Opa amichevole sull’intero pacchetto, proponendo 330 euro per le azioni che nello scorso fine settimana erano negoziate a Francoforte attorno ai 315 euro. Il valore complessivo di Puma – che nel 2006 ha fatturato 2,37 miliardi – viene così valutato oltre 5 miliardi di euro.