PIL USA: PER LA CASA BIANCA IN CRESCITA DEL 3,5%

25 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

La Casa Bianca e’ fiduciosa sulla ripresa dell’economia.

Nel primo pomeriggio, Glenn Hubbard, presidente dei Consiglio dei consulenti economici, ha infatti dichiarato che il PIL mettera’ a segno una crescita tra il 3% e il 3,5% nel resto dell’anno 2002.

“Non e’ vero che i consumi sono deboli”, ha dichiarato Hubbard, “e tra l’altro la spesa in conto capitale si rafforzera’ nel terzo trimestre del 2002”.

Hubbard ha poi sottolineato che la risoluzione dei problemi di corporate governance e’ vicina, sebbene i recenti scandali contabili abbiano inciso sulla performance negativa dei mercati azionari.