PIAZZA AFFARI: VITA DURA PER LE MATRICOLE

12 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Engineering, società quotata da oggi sul Nuovo Mercato, sta registrando ancora forti perdite nel giorno del suo debutto: il titolo cede l’1,50% a 39,4 euro.

Il mercato è rimasto indifferente alla decisione del vertice aziendale di ridimensionare il prezzo del collocamento, fissandolo a 40 euro. In questo modo si è voluto portare il prezzo al di sotto del range di 52-60 euro comunicato in sede di road show e della forchetta prevista dal prospetto informativo (57-72 euro).

In ribasso è anche la matricola El.En, al suo secondo giorno di Borsa e al suo secondo giorno di flessione: il titolo lascia il 2,26% a 23,83%.

Nel quarto trimestre del 2000 hanno fatto il loro ingresso al Nuovo Mercato dieci società delle quali solo tre (che hanno debuttato a ottobre) hanno realizzato una performance positiva dal loro collocamento ad oggi. E’ esclusa dal discorso Finmatica, che ha operato solo un cambio di listino.