PIAZZA AFFARI: UNICREDIT BALLERINA SULLO ZERO

14 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Unicredito in questi ultimissimi minuti sta oscillando appena al di sotto e appena al di sopra della parita’. In questo momento passa di mano a 5,55 euro in ribasso dello 0,34%.

“Resto comunque negativo sul comparto bancario – dice a WallStreetItalia Federico Rivalta, responsabile delle gestioni patrimoniali di Cofimo Sim – specialmente dopo il profit warning di Chase Manhattan”.

Il rischio è che molte società della New Economy, in pieno start-up ma anche in pieno rallentamento economico, non siano più in grado di restituire i prestiti chiesti alle banche. Di conseguenza queste vedrebbero aumentare le loro sofferenze.

Il timore è stato condiviso recentemente anche dal governatore di Bankitalia Antonio Fazio.

“In una situazione del genere, in cui il futuro più che mai è affidato alla politica monetaria delle Banche centrali – afferma ancora Rivalta – io eviterei di impegnarmi nel settore del credito”.