PIAZZA AFFARI: TMT ALLA RISCOSSA

9 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

A Piazza Affari gli investitori puntano su telefonici, media e tecnologici, rimasti in ombra per settimane. Gli indici rimangono cosi’ tonici e si portano su nuovi massimi giornalieri: Mibtel +0,83% (32.365 punti), Mib30 +0,88%, Midex +0,74%.

La scuderia di Roberto Colaninno corre con le Olivetti a +3,97%, Tecnost a +3,62%, Telecom +2,04% e Tim a +1,81%.

Forte Mediaset (+2,4%), che continua il recupero dalle posizioni di minimo fatte segnare le scorse settimane.

Al Nuovo Mercato (-0,15%) Acotel e’ stato sospeso quando segnava un progresso del 50%. In denaro anche Tc Sistema a +9,74% e Cto a +4,27%.

Tra i finanziari lima i guadgni Mediobanca che al momento sale dello 0,8%. Liquidita’ anche per Generali a +0,69%.