PIAZZA AFFARI: TLC TRAINANO IL MIB30

14 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

A Piazza Affari i telefonici stanno rimbalzando dopo i cali di ieri guidati da TIM, la migliore del listino e in rialzo del 2,1% a €6,24. Seguono Olivetti che guadagna 1,6% a €1,92 e Telecom Italia che sale del 1,4% a €9,99.

I telefonici non risentono delle preoccupazioni sul debito di France Telecom di Moody’s, la società che emette rating sul debito delle società. Infatti, i telefonici italiani, e soprattutto TIM, sono visti come dei titoli difensivi nel settore.