PIAZZA AFFARI: TISCALI SUL SUPPORTO DEI €7

4 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Seduta difficile per Tiscali che durante la mattina ha rotto una prima volta l’importante soglia dei €7 portandosi a un minimo di €6,90.

Al momento il titolo sardo viaggia con un ribasso dello 0,10% a €7,02 con quasi 2 milioni di azioni scambiate.

Sotto il profilo tecnico, secondo Giorgio Sogliani dell’Ufficio analisi tecnica del Gruppo Banca Sella, la tenuta del supporto a €7 potrebbe favorire un rimbalzo tecnico verso la resistenza a €8,10. Negativa la rottura di €7 che proporrebbe il test del minimo dell’anno a €6,75 quindi €6,50.

Il titolo potrebbe risentire invece del giudizio negativo espresso da Banc of America Secirities. Gli analisti statunitensi hanno rivisto al ribasso da market performer a under performer il rating sul titolo con un target sul prezzo fissato a €6. Dietro al provvedimento, spiegano gli analisti della banca d’affari, ci sono i contraddittori dati del secondo trimestre e le sfide cui il gruppo deve ancora fare fronte.