PIAZZA AFFARI: TISCALI SOSPESA AL RIBASSO

3 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Tiscali è stata sospesa per eccesso di ribasso al Nuovo Mercato: Il titolo ha segnato un ultimo prezzo a 14,97 euro, in calo del 9,91%.

Le azioni della società sarda non riescono ad arrestare la fuga degli investitori; tutto il comparto delle aziende con alto potenziale di crescita è in sofferenza in quanto legato alle sorti del Nasdaq americano, ma sull’Internet provider pesano anche i timori sulle future capacità di sviluppo. “Il mercato si chiede da dove verranno le entrate”, spiega un trader.

Più in generale il settore della New Economy si presenta come un campo di battaglia: “gli investitori lo stanno abbandonando a gambe levate – dice un altro operatore di mercato – si stanno gettando sui pochi titoli ritenuti difensivi, mentre c’è chi esce dal mercato preferendo mantenersi liquido: invece questo potrebbe essere un buon momento per stare in gioco, sia pure con molta cautela e selettività”.