PIAZZA AFFARI: TISCALI PERDE OGNI SUPPORTO

6 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Tiscali procede spedita senza più supporti toccando durante la seduta odierna i nuovi minimi dell’anno. Al momento viene scambiato a €6,37 in calo del 5,95% dopo aver toccato un picco minimo infraday a 6,26. Forti i volumi di scambio con quasi 2 milioni di azioni passate di mano.

La spinta al ribasso viene da lontano. In particolare dal downgrading operato martedì sul titolo da Bank of America Securities, che ha abbassato da market performer a under performer il rating sul titolo con un target pice a €6 (Vedi PIAZZA AFFARI: TISCALI, UN DESTINO A €6).

Gli analisti hanno mal digerito i dati contraddittori del secondo trimestre.

“Il titolo non ha più supporti – commenta a Wall Street Italia Cristina Peccati, analista tecnica di CentroSim – e viaggia sui minimi che vennero toccati solo nelle prime fasi del suo debutto a Piazza Affari nel lontano ottobre del 1999”.

“Il titolo può scendere ancora – aggiunge l’analista – e adesso è in mano alla speculazione”.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina