PIAZZA AFFARI: TIM RISPARMIO METTONO LE ALI

4 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Tim risparmio sta mettendo a segno un rialzo del 4,48% a 4,97 euro sulla scia delle voci di mercato relative a una possibile offerta residuale per la conversione in azioni ordinarie.

Gli scambi sono elevati, specialmente se si considera l’effettivo ammontare di azioni di risparmio rimaste sul mercato: sono infatti passati di mano oltre 4,6 milioni di azioni a fronte dei poco più di 150 milioni di
pezzi ancora in circolazione.

Il titolo ordinario è in calo dell’1,4% a 9,21 euro.