PIAZZA AFFARI TIEPIDA DI FRONTE AL RIALZO DI NY

5 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari reagisce senza particolari entusiasmi al rally di Wall Street, dove il Nasdaq rimonta a quota 2.700. Il Mibtel e il Mib30 restano positivi rispettivamente con lo 0,69% e lo 0,86%. Cresce anche il Fib30, +0,71% a 45.910 punti, mentre il Midex e il Nuovo Mercato continuano in territorio negativo.

Il titolo migliore del Mib30 è Finmeccanica (+3,29% a 1,349 euro), sulla scia del rialzo del comparto tecnologico in America che sta facendo volare la controllata StMicroelectronics (+5,2% a 51,6 euro).

Molto bene anche Olivetti (+3,2% a 3,41 euro) che resta il titolo più scambiato del Mib30 con oltre 65 milioni di pezzi passati di mano finora contro i 70 milioni della vigilia.

Ai blocchi intanto è passato lo 0,146% del capitale votante, pari a 7,157 milioni di azioni al prezzo di 3,5 euro per azione.