PIAZZA AFFARI: TIENE GRAZIE AI TELEFONICI

7 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il Mibtel passa a +0,41% malgrado il ribasso degli indici americani. A tirare il listino milanese sono i titoli della scuderia di Roberto Colaninno: Olivetti a +3,46%, Tecnost a +2,93% e Telecom a +0,23%. In ribasso, invece, le Tim (-0,44%).

Denaro anche sul comparto energia: Eni sale del 2,56% e Edison dello 0,96%.

Bene i bancari con ottimi spunti per la Comit (+3,17%), per le San Paolo Imi (+2,52%) e per le Bnl (+2,48%).

Ancora contrastato il Nuovo Mercato che varia tra il +5,47% delle Freedomland e il -4,55% delle Chl.