PIAZZA AFFARI: TELECOM RISP. DESTINATA A SALIRE

2 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Telecom Italia risparmio cresce dell’1,79% a €6,2, sulla scia della notizia della revisione delle condizioni per la conversione in titoli ordinari. (Vedi Telecom: Colaninno riduce conguaglio).

Secondo l’analista di una primaria Sim che chiede di non essere citato, alla nuove condizioni “è più probabile che la conversione andrà in porto e che Olivetti riesca a ridurre, con il successivo buy back, il proprio indebitamento, sia pure in forma minore rispetto al fabbisogno. Ma portare in cassa un po’ meno del previsto è sempre meglio di niente”.

L’operatore sostiene che vale la pena acquistare il titolo fino a €6,5-€6,7.