PIAZZA AFFARI: TELECOM ITALIA E TIM PERDONO QUOTA

16 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Titoli telefonici in ribasso a Piazza Affari: Telecom Italia sta cedendo lo 0,67% a 13,86 euro. Tim è in calo dello 0,83% a 9,58 euro.

Ma sono in sofferenza anche gli altri titoli della galassia di Roberto Colaninno, con Seat pesante (-2,41% a 3,16 euro) e Olivetti (-0,24% a 3,68 euro) e Tecnost (-0,41% a 4,08 euro) negative.