PIAZZA AFFARI: TELECOM ITALIA E TIM AGLI OPPOSTI

2 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

I telefonici sul Mib30 sono su sponde opposte: Tim guadagna il 2,76% a 8,740 euro. Telecom Italia perde lo 0,89% a 11,71 euro.

Un operatore interpellato da WallStreetItalia spiega che Tim gode dell’aumento del peso nel Mib30, mentre su Telecom Italia gravano i timori di prospettive di utili in calo rispetto alle attese.