PIAZZA AFFARI SUI MINIMI, STMICRO SOTTO €19

14 Agosto 2002, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari ha chiuso sui minimi una giornata caratterizzata da volumi rarefatti, in occasione del Ponte di Ferragosto, e da un clima di generale sfiducia sulla ripresa dell’economia.

Sin dall’inizio si è capito che questa sarebbe stata una giornata di massiccie vendite.

Le preoccupazioni sul futuro dell’economia emerse dall’ intervento di Alan Greenspan, il numero uno della Federal Riserve, la Banca centrale Usa, nella serata di martedì hanno fatto scattare gli acquisti su quasi tutti i settori.

Dopo i cali registrati a metà giornata il listino milanese ha cercato di rialzare la testa immediatamente prima dell’apertura di Wall Street grazie a confortanti indicazioni macro-economiche provenienti da, ma il tentativo è fallito e Piazza Affari è rimasta in rosso.

Il Mibtel ha chiuso a 18.258 punti (-2,57%).
.
Il Mib30 ha chiuso a 24.761 punti (-3,13%).
.
Il Midex ha chiuso a 23.170 punti (-0,75%).
.
Il Numtel ha chiuso a 1.378 punti (-2,68%).
.

La maglia nera della giornata è andato a Stmicroelectronics : il titolo della società francese di semiconduttori è stato affossato dall’allarme lanciato dal colosso Usa Applied Materials. Le quotazioni della società hanno sfondato il supporto a €19.

I tmt hanno sofferto, così come quasi tutti ghli altri settori, fatta eccezione per quelli con spiccate caratteristiche difensive.

E’ il caso del settore le utilities, con Snam Rete Gas in particolare evidenza.

Male i telefonici, sebbene secondo gli analisti il titolo Tim sia ancora considerato “molto interessante” per una serie di motivi, come un impatto limitato nella “number portability”, la spartizione di Blu, il taglio del piano d’investimenti e il rinvio dell’Umts, la telefonia di terza generazione. Si è salvata anche Pirelli, sulle voci di accorciamento della filiera di controllo del gruppo controllato da Marco Tronchetti Provera.

In lettera anche il risparmio gestito con Fideuram, Mediolanum e Fineco. Colpa della congiuntura negativa e del downgrade di Moody’s al sistema creditizio brasiliano.

Male anche Fiat, nonostante la Consob abbia deciso che non c’è obbligo di Opa nell’ambito dell’operazione Italenergia bis.

Sul Midex in lettera Alitalia, mentre anche oggi si sono registrati movimenti su Sai e Fondiaria, sulla base del concambio tra le azioni delle due società, (una azione ordinaria Sai ogni 4 azioni ordinarie Fondiaria e a 1 azione Sai risparmio ogni 2,5 Fondiaria risparmio).

Sul Nuovo Mercato in evidenza Freedomland, Cad It e soprattutto Tecnodiffusione stamani sospesa più volte per eccesso di rialzo. In rosso anche Tiscali che passa sotto €5,5.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana