PIAZZA AFFARI: SU BULGARI PRESE DI PROFITTO

25 Gennaio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Bulgari è oggetto di prese di beneficio dopo i rialzi precedenti.

Oggi il titolo perde lo 0,67% a €8,72.

Il mercato è in attesa dei dati trimestrali di bilancio. Le stime vedono i ricavi raggiungere i €790 milioni, con una crescita del 12%.

Secondo alcuni analisti interpellati dall’agenzia di stampa Reuters, il titolo attualmente è ancora una buona occasione di acquisto.

Centrosim valuta Bulgari un “Outperform”, cioè farà meglio del mercato, con un target price a €10,5.

Bulgari presenta un rapporto prezzo/utile per azione pari a 26 volte, Tiffany, il competitor più vicino come tipologia di attività, 29, mentre Lvmh, Hermes e Gucci sono pari rispettivamente a 30, 37 e 29.

Anche per Eptasim Bulgari è outperform, con target price a €10,2.

Per Eptasim i risultati di Bulgari siano destinati a subire un minore rallentamento grazie alle minori spese per il marketing e al tipo di clientela cui si rivolge, cioè medio-alta.

Banca Leonardo invece assegna al titolo un “Sell”, cioè vendere, con un target price a €7,5.

Evidentemente su questo giudizio pesano le considerazioni sulla debolezza dello yen e sulla lentezza nell’aprire nuovi negozi.