PIAZZA AFFARI: STMICROELECTRONICS SOFFRE ANCORA

11 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Stmicroelectronics dopo le perdite della vigilia resta intonata al ribasso (0,64% a 42,100€), malgrado i risultati in linea di Motorola(MOT) diffusi ieri.

Sul titolo, spiega un operatore di mercato, continuano a pesare non solo l’effetto Nokia che ha portato incertezza sui titoli dei semicondutttori, ma anche le dichiarazioni del numero uno di France Telecom, che martedi’ ha confermato la volontà di disinvestire la partecipazione dell’11% nel gruppo italo-francese.

Il 43,9% di STM e’ controllato da St Holding, finanziaria francese che a sua volta e’ controllata da Finmeccanica per il 50% e l’altro 50% è di Ft1Ci, (51% Cea Industrie e 49% France Telecom).

La societa’ di semiconduttori ha avuto un picco di €76,6 per azione nel 1999.

Nei primi nove mesi del 2000 ha dichiarato $990,2 milioni di utile netto, in crescita del 173% rispetto ai primi nove mesi dell’anno precedente.