PIAZZA AFFARI: STMICROELECTRONICS RISALE LA CHINA

29 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

StMicroelectronics risale lentamente la china e ora si trova a un soffio dalla parità, a 51,4 euro con un ribasso di appena lo 0,04%.

La controllante Finmeccanica è già passata in positivo e segna +0,07% a 1.342 euro.

Gli operatori del mercato sono convinti che StM è un ottimo titolo, finora ingiustamente penalizzato.

(Vedi Piazza Affari tutta in rosso a metà seduta)