PIAZZA AFFARI: STM LEGATA A DOPPIO FILO AL NASDAQ

3 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

StMicroelectronics sta cedendo il 2% a Piazza Affari a 41,55 euro. “E’ un titolo Nasdaq-dipendente”, commenta l’operatore di una primaria Sim, “e soffre insieme ai tecnologici di tutto il mondo”.

Il comparto comunque offre buone opportunità, sia in Italia che nel resto d’Europa: “con il dollaro in flessione – osserva un operatore di Bnp Sim – il mercato nuovo è quello in Europa, destinato a risalire: ora vale la pena comprare nel vecchio continente con selettività, anche sui titoli più reattivi della new economy”.