PIAZZA AFFARI: STM IN ROSSO CON TECNOLOGICI UE

2 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

L’analisi di Goldman Sachs che ha portato a “Neutral” da “Outperformer” il suo giudizio sulle aziende di chip europee, sta pesando come un macigno sull’andamento dei titoli del settore.

A Piazza Affari, l’italo-francese STMicroelectronics ha aumentato le sue perdite rispetto alle prime fasi di contrattazione e al momento sta cedendo il 4,17% a €37,65.

In Germania, Infineon (-4,35%) a €40,65 e a Parigi, Alcatel perde il 3,56% a €33,03.

Sul corso dei titoli tecnologici sta pesando anche l’incertezza dei futures sugli indici della Borsa USA che è ormai ai blocchi di partenza.