PIAZZA AFFARI: STM E’ IN ZONA TORO

5 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

STMicroelectronics oggi procede di buon passo, in rialzo dell’1,09% a €34,35 e porta con sé in zona toro anche Finmeccanica (+1,28% a €1,02) che di STMicroelectronics detiene indirettamente il 22%.

Il titolo sta trovando gli spunti per crescere nelle parole del vicepresidente Alain Dutheil. Alla fine della scorsa settimana il numero due della società italo-francese che produce semiconduttori ha ribadito e confermato le dichiarazioni del numero uno Pasquale Pistorio: la società quest’anno crescerà, gli obiettivi indicano un +15%.

“E’ un obiettivo tranquillamente raggiungibile”, conferma a WallStreetItalia l’operatore di una Sim milanese, “STMicroelectronics non solo ha degli ottimi fondamentali, ma dalla sua ha anche il fatto che non è strettamente dipendente dal mercato della telefonia; la maggior parte del suo fatturato, infatti, viene dalla vendita di semiconduttori e chip per fotocopiatrici e stampanti; in ogni caso i suoi più grossi clienti sono in Europa e non in America”.