PIAZZA AFFARI: STM E FINMECCANICA RISORGONO

24 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

STMicroelectronics e la controllante Finmeccanica sono in forte rialzo oggi a Piazza Affari.

Il titolo della società italo-francese segna +5,08% a €21,51 dopo la caduta di venerdì e di tutta la settimana scorsa.

“Si tratta di un rimbalzo tecnico”, dice a Wall Street Italia il trader di una società operativa.

A Parigi, dove il titolo è anche quotato (come pure a New York), STMicroelectronics è sulla stessa linea del mercato italiano, e guadagna il 3,02% a €21,47.

Molto bene anche Finmeccanica dopo i ribassi e le voci dei giorni scorsi. Il presidente e amministratore delegato Alberto Lina nei giorni scorsi si era detto pronto a lasciare l’incarico se l’azionista Tesoro lo richiedesse. Ma secondo le ultime indiscrezioni ha negato che possa lasciare la sua poltrona.

Oggi il gruppo ha fatto sapere che “pur nella forte incertezza che caratterizza l’attuale congiuntura economico-finanziaria” nel secondo semestre dell’anno sarà possibile “consolidare i positivi risultati operativi sin qui ottenuti”.