PIAZZA AFFARI STANCA A META’ SEDUTA

10 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Seduta fiacca in pieno clima d’agosto e volumi ridotti a Piazza Affari. Il mercato si muove poco sotto la parità malgrado le ricoperture generalizzate. Tiene banco l’attività su Olivetti, e ritorna l’interesse sulle popolari.

“La giornata è stanca da clima ferragostano – commenta un operatore di una Sim straniera che preferisce rimanere anonimo per politica aziendale – e c’è poco da raccontare se non il solito interesse per il gruppo Pirelli-olivetti e il recupero delle posizioni per le banche popolari”.

Il Mibtel a metà seduta segna un calo dello 0,18% e il Mib30 dello 0,26%. Fa meglio di tutti il Nuovo Mercato in rialzo dello 0,90%.

Tra i titoli che si stanno mettendo in evidenza troviamo Olivetti che oltre essere al solito il più scambiato è anche il migliore delle Blue Chips. (Vedi anche Piazza Affari: Olivetti, titolo a rischio)

L’interesse si sposta dalla holding di Ivrea a tutta la galassia guidata da Marco Tronchetti Provera. In rialzo troviamo anche Pirelli, Pirellina, Camfin, Telecom e TIM. (Vedi anche Piazza Affari: Pirellina corre ancora)

Sul Midex si assiste al ritorno di interesse sui titoli delle banche popolari che a inizio settimana avevano capitalizzato l’interesse degli investitori. Ad autunno potrebbe arrivare la riforma che consentirebbe agli istituti a carattere cooperativo di trasformarsi in società per azioni.

In profondo rosso invece i titoli Mediaset che risentono del giudizio negativo assegnato da Abn Amro. (Vedi anche Piazza Affari: Mediaset, destino a €8,50 e anche Piazza Affari: Upgradings e downgradings)

In crescita Bipop Carire in attesa di una definizione del proprio assetto azionario. Ieri voci di mercato ipotizzavano un interessamento di San Paolo-Imi ad entrare in Bipop Carire per potersi rinforzare nel settore on line.

Sul Nuovo Mercato si assiste a parecchi rimbalzi legati a quelle società che hanno presentato i risultati in questi ultimi giorni, ma anche a ricoperture dopo le vendite di mercoledì e giovedì. Tiscali si è riportata sopra gli €8. (Vedi anche Nuovo Mercato: in evidenza Tas e Vitaminic)

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)