PIAZZA AFFARI: SOSPESE PIRELLI, PIRELLINA, CAMFIN

26 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Pirelli, Pirellina e Camfin
sono state sospese dalle contrattazioni in Borsa in attesa di comunicazioni.

Borsa spa ha precisato che il provvedimento è valido per l’intera seduta di oggi, anche per la sessione serale.

La sospensione riguarda i titoli sia ordinari che di risparmio, e i relativi covered warrant.

Il mercato scomme su un’imminente operazione in corso all’interno del Gruppo. Starebbe infatti per partire una ristrutturazione della catena di controllo.

Secondo gli ultimi dati forniti al mercato, Camfin detiene il 29,9% del capitale Pirelli & C.
(Pirellina), che a sua volta è salita al 32,6% in Pirelli.