PIAZZA AFFARI SOFFRE L’INDICE CONSUMATORI USA

28 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari soffre per il dato sulla fiducia dei consumatori USA, sceso a 114,3 ad agosto.

Le aspettative degli analisti puntavano a un ribasso più contenuto a 115,8 rispetto a 116,3 di luglio.

Gli indici milanesi, piatti prima della notizia, si sono mossi in calo: il Mibtel adesso viaggia a 25.156 punti (-0,38%), il Mib30 a 35.653 punti (-0,44%) e il Numtel è sceso a 2.322punti (-0,56%).


SULL’INDICE VEDI ANCHE:


USA: FIDUCIA CONSUMATORI SCENDE A 114,3 IN AGOSTO