PIAZZA AFFARI: SEAT CEDE IL 20% DALL’ENIRO-DAY

25 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Non c’è freno alla discesa di Seat Pagine Gialle che dal giorno dell’annuncio dell’acquisizione di Eniro ha perso quasi il 20%. Al momento segna un calo del 2,9% a €1,205, mentre nelle sale operative si cerca di capire se l’operazione andrà a buon fine.

Gli attuali prezzi dei due titoli non sono, infatti, ancora allineati al concambio fissato dagli accordi che prevedono uno scambio di 12,25 azioni Seat per ciascuna Eniro. Per soddisfare i parametri stabiliti, Seat dovrebbe scendere a €1,024 o, in alternativa, Eniro salire fino a 135,5 corone.

Nelle sale operative il mancato riallineamento sta creando qualche perplessità sull’intera riuscita dell’operazione, che e’ soggetta alla consegna di almeno il 50,1% delle azioni Eniro. (Vedi anche Piazza Affari: Seat concentre le attenzioni e anche Piazza Affari: Seat concentra le attenzioni)