PIAZZA AFFARI SALE DIETRO WALL STREET

29 Maggio 2003, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari ha chiuso positiva, ma con bassi volumi, andando dietro al rialzo dei mercati statunitensi che nell’ultima ora hanno trainato Milano così come tutto il Vecchio Continente.

La corsa del Nasdaq ha permesso ad Stmicro di proseguire sulla strada rialzista imboccata alla vigilia. E’ andata meglio alla controllante Finmeccanica che da lunedì entrerà a far parte del Morgan Stanley Capex Index.

Stessa piacevole sorte anche per Popolare Verona e Novara che anche per questo ha chiuso in denaro.

Tra i titoli in rialzo sono proprio quelli finanziari i più performanti. Tra questi Intesa seguita da Mps e Ras.

Al vertice del Mib30 troviamo anche Parmalat spinto dall’attesa per nuove dismissioni.

Fa discutere la galassia di Marco Tronchetti Provera dopo le ipotesi di ingresso di Pirelli nel patto di sindacato di Capitalia di Cesare Geronzi. Tim è stato il migliore della scuderia, seguito da Telecom Italia e Olivetti su cui si sono ridotti di molto gli scambi.

Le utilities non hanno corso malgrado le parole di Jp Morgan che ha detto di preferire quelle europee a quelle asiatiche e sud americane.

Ancora movimento su Edison anche oggi toccata da nuove indiscrezioni che danno per imminente un cambio ai vertici che rispecchi i nuovi equilibri in seno all’azionariato.

Il settore energetico è stato contrastato nel suo complesso con i rialzi di Eni e Snam Rete Gas ed il calo di Enel.

Tra gli industriali Fiat ha chiuso poco sopra la parità in attesa del piano industriale che arriverà a giugno.

Sul Midex il denaro ha premiato in particolare i titoli Benetton e Autogrill, entrambi controllati da Edizioni Holding della famiglia Benetton. In Borsa circola la voce di un progetto di scissione degli immobili, ma la società ha smentito novità “sostanziali”.

Cattivo risveglio per la Juventus che patisce con le vendite la sconfitta di ieri sera in Champions League.

Forti vendite e sospensione al ribasso anche per Cto, società del Nuovo Mercato, in difficoltà.

Acquisti su Campari malgrado il taglio delle stime da parte di Banca Leonardo.

In rialzo il settore del lusso dopo il downgrade sull’italiana Gucci quotata però in Olanda.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana