PIAZZA AFFARI SALE DELLO 0,30% CON I TELEFONICI

8 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Apertura tranquilla, ma positiva per Piazza Affari.

Il buon risultato del Nasdaq di ieri da una spinta ai tecnologici ma soprattutto ai telefonici.

Tecnost e Telecom avanzano di oltre due punti e mezzo percentuali. Tim a +1,87%.

Ma a richiamare gli investitori stamane è Olivetti che sale del 3% e si avvicina a quota 4 euro.

Buona performance nelle prime contrattazioni anche per Alitalia a +2,79%.

Brillano anche alcuni bancari.

Comit a +2,27%; BNL a +1,83%; Banca Roma a +1,44%.

Fideuram recupera e si porta a +1,69%.

Anche Mediolanum a +1,87%.

Tutte positive le utilities.
Modesta Enel (mortificata dalla prospettiva di una nuova tranche di collocamento) che comunque si riporta in positivo con un guadagno di mezzo punto percentuale.

Bene invece ENI a +1,67%.

Fiacche Fiat e Generali che perdono qualche centesimo.

Recupera invece bene anche Mediaset a +1,70%.