PIAZZA AFFARI: SAIPEM, IN UN COLPO CEDUTO L’1,1%

21 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Saipem ha visto passare di mano, con un unico contratto da 5 milioni di pezzi, l’1,1% del capitale ordinario a un prezzo unitario di 6,06 euro (+1,79%) per un controvalore complessivo di oltre 30 milioni di euro.

Le azioni della società vengono ora scambiate a 6,04 euro in rialzo dell’1,29%.