PIAZZA AFFARI RICONQUISTA IL SEGNO PIU’

12 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari riconquista il territorio positivo e porta il Mibtel in crescita dello 0,02% e il Mib30 dello 0,22%. Il Fib30 si apprezza dello 0,26% a quota 46.080 putni.

La spinta al listino italiano, che si distingue da quelli europei ancora in negativo, viene sostanzialmente da Eni (+3,01% a 6,3 euro) e Mediolanum (+5,08% a 15,4 euro).

Soprattutto Mediolanum è al centro degli acquisti. Il titolo beneficia di due fattori: la revisione al rialzo del giudizio di Morgan Stanley Dean Witter, che consiglia “Strong Buy” con un target price di 25 euro; la prossima joint venture con Dada.

(Vedi Internet: intesa Mediolanum-Dada per nuova Sim) e (Vedi Banche: Mediolanum, MSDW dice ‘’Strong buy’’)