PIAZZA AFFARI: RESISTE LA SCUDERIA COLANINNO

1 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

In una seduta di generali ribassi, con vendite accentuate sul comparto tecnologico dopo la flessione del Nasdaq di ieri, tengono bene i titoli delle tlc.

Tim (+0,32% a €8,66) e Telecom (+0,15% a €13,64) viaggiano con un rialzo frazionale, mentre Olivetti cede lo 0,34% portandosi a €2,89.

“Gli investitori si stanno riposizionando sui titoli difensivi – commenta a WallStreetItalia, Antonio Federico responsabile del sales and trading di Dresdner Kleinwort Albertini – ma mantengono in portafoglio i titoli delle tlc, in attesa di una ripartenza che dovrebbe arrivare da questo comparto”.

Si avvicina, inoltre, la data in cui saranno presentati i risultati del Gruppo Telecom: “C’è sicuramente attesa – aggiunge Federico – per la riunione del 5/6 febbraio a Firenze in cui verranno resi noti i dati di bilancio delle società di Colaninno”.