PIAZZA AFFARI PROSEGUE IN NEGATIVO

23 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’apertura in rosso dei mercati americani non permette a Milano di invertire la marcia e il Mibtel rimane inchiodato sui minimi della seduta a -0,56%. Venduti tlc e tecnologici, con gli investitori che premiano bancari e energetici.

Tra i titoli finanziari spunta il rialzo di Comit a +2,85%, di Rolo 1473 a +2,26% e di Banca di Roma a +1,73%.

Lettera per la scuderia Colaninno che comunque recupera parte delle forti perdite segnate stamane: Seat -3,74%, Olivetti -3,12%, Tecnost -3%, Tim -2,44% e Telecom -2,17%.