PIAZZA AFFARI PREMIATA DAGLI ACQUISTI

22 Maggio 2003, di Redazione Wall Street Italia

Il mercato italiano ha chiuso in deciso rialzo andando dietro all’America nel giorno dopo le parole di Alan Greenspan.

Sul fronte macroeconomico statunitense, l’unico dato della giornata, quello relativo alle nuove domande per sussidi alla disoccupazione, non ha avuto impatti sull’azionario.

Così a Milano sono andati di scena gli acquisti che hanno premiato in particolare i finanziari e gli energetici. Il primo a suonare la carica stamani è stato San Paolo Imi, poi seguito da Intesa, Capitalia ed Mps. Alla fine ha partecipato alla festa anche Antonveneta in attesa di completare l’opa residuale su Interbanca.

In denaro anche gli assicurativi come Ras e Generali, malgrado le considerazioni degli analisti di Moody’s.

Tra i petroliferi ha brillato Saipem che si è avvantaggiata della crescita del prezzo del greggio così come Eni.

Gli acquisti generalizzati hanno finito per premiare anche il settore telefonico che stamani era debole, malgrado i buoni dati presentati dal colosso British Telecom. Per quanto riguarda la fusione Telecom-Olivetti, la Consob ha comunicato che diffonderà oggi un comunicato sull’esposto inviato dal fondo Liverpool sul progetto di fusione. Per la fine della settimana sono invece attese le decisioni del giudice sull’esposto. Sia Telecom Italia che Olivetti oggi sono stati premiati con raccomandazioni d’acquisto.

Tra i tecnologici ottimo il rialzo di Stmicro così come la controllante Finmeccanica mentre il settore della difesa e aerospazio è in fibrillazione. Giusto stamani il co-presidente di EADS, Philippe Camus, ha dichiarato che un’alleanza tra Thales ed EADS sarebbe auspicabile.

Sul Midex gli editoriali hanno sovraperformato gli indici, mentre Mediaset ha seguito il trend. Oggi gli analisti di Ubs hanno rivisto al rialzo il target sul prezzo del colosso britannico Reuters.

Tra i titoli sparsi sul listino c’è da segnalare le nuove forti prese di profitto da Lazio. Salvatore Ligresti ha detto che non c’è “nessuna trattativa per l’acquisto della Lazio” mentre Vittorio Merloni, presidente dell’omonima società, non ha smentito le voci che lo vorrebbero ad un passo dall’ingresso nel capitale.

Piatta la chiusura di Luxottica dopo il giudizio di Morgan Stanley.

Sul Midex buon rialzo per Acea.

In attesa di un nuovo presidente Fiera di Milano ha chiuso sopra la parità.

Infine, sul Nuovo Mercato Data Service ha invertito con forza la tendenza negativa dopo un comunicato della società. Ottimo anche il rimbalzo di Digital Bros che ha confermato gli obiettivi per il 2003-2004.

Acquisti anche per Tiscali che si mantiene sopra i €4.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina