PIAZZA AFFARI PREDA DI VENDITE, TIENE AUTOSTRADE

12 Settembre 2002, di Redazione Wall Street Italia

A Piazza Affari sono andate in scena le vendite. Le comprensibili prese di beneficio dopo il rialzo deciso della vigilia che avevano caratterizzato l’inizio e la prima parte della giornata borsistica si sono presto trasformate in vendite diffuse, che non hanno risparmiato praticamente nessun settore.

Il mercato torna ad essere orso, dunque? E’ presto è per dirlo, anche se la situazione economica internazionale e le tensioni sul fronte della quasi imminente guerra a Saddam Hussein (senza perdere di vista l’obiettivo numero uno, cioè Osama Bin Laden, dato per morto) ha pesato su Wall Street, che sta viaggiando in rosso.

Il mercato Usa sta subendo le cattive notizie che arrivano dai dati macroeconomici, come l’import/export e i sussidi di disoccupazione Usa.

Stanno pesando anche le parole di Alan Greenspan, che ha parlato di un’economia in lenta ripresa, confermando il quadro tracciato dal Beige Book.

Per avere tutti i dettagli clicca su WSI REPORTS , in INSIDER.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana

(ARTICOLO IN FASE DI SCRITTURA)