PIAZZA AFFARI: PRE-APERTURA PRIMA GIU’, POI SU

12 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari si avvia verso un’apertura molto incerta. Il Fib30 è partito in negativo, con un calo dello 0,02% a 39.495 punti, ma dopo due minuti è passato in positivo.

Nei primi movimenti che precedono l’avvio ufficiale delle contrattazioni, i telefonici sono contrastati, con TIM in ribasso e Telecom Italia in rialzo al pari di Mediolanum che attende l’assemblea degli azionisti, e degli assicurativi. In particolare Ras sta guadagnando oltre un punto percentuale.

Cede STMicroelectronics che invece a Parigi è passata in positivo; cedono anche Tiscali, Mediaset, Olivetti.