PIAZZA AFFARI: PRE-APERTURA NELL’INDECISIONE

8 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari è indecisa sulla direzione da prendere in un momento di forte incertezza su tutti i mercati. Il Fib30 è partito sostanzialmente fermo, con un ribasso di appena lo 0,01% a 40.000 punti.

Il mercato potrebbe tentare un piccolo rimbalzo, ha affermato con WallStreetItalia un operatore di mercato che ha chiesto l’anonimato, ma l’incertezza è tanta, specialmente sulla piega che prenderanno i titoli tecnologici e telefonici dopo il profit warning di Yahoo! Inc. (YHOO – Nasdaq).

Ieri il Mibtel ha chiuso a 28.073 punti; secondo l’analista di una primaria Sim, il mercato potrà tirare un sospiro di sollievo soltanto dopo che l’indice telematico avra’ superato al rialzo l’importante soglia di 29.030 punti. In caso di ribasso, sarà essenziale non sfondare il supporto in area 27.720.