PIAZZA AFFARI: PRE-APERTURA INTONATA AL RIALZO

20 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari si avvia ad aprire una seduta volatile quanto interlocutoria dopo una vigilia in cui ha dimostrato di saper riconquistare il segno più senza tuttavia spingersi molto oltre.

Il Fib30 è partito con un rialzo dello 0,22% a 42.000.

“Mi aspetto una seduta altalenante fino all’apertura di Wall Street, che ieri era rimasta chiusa per una festività nazionale – ha detto Donatella Principe di Banca Popolare di Vicenza – il future sul Nasdaq è positivo, ma l’attenzione di oggi, in assenza di dati dagli USA, è puntata sui risultati dell’inflazione in Italia a febbraio e della produzione industriale in Francia a dicembre.”