PIAZZA AFFARI: PRE-APERTURA CON IL MENO

26 Marzo 2003, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari sembra mal impostata in pre-apertura, con il Fib30 che cede in avvio lo 0,50% a 22.505 punti.

Tra i titoli positivi in questa fase si distinguono Antonveneta, Popolare Verona e Novara, ma anche Mediaset, Capitalia e Telecom Italia.

Tra i titoli negativi, comunque tutti con ribassi inferiori al punto percentuale, ci sono Parmalat, Ras, Stmicroelectronics.