PIAZZA AFFARI POSITIVA, SPINTA DA FINMECCANICA

2 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Bella manovra: alle 10 ora italiana Piazza Affari ha avuto il suo ultimo momento negativo. Nell’arco di non più di due minuti una virata ha riportato gli indici al di sopra della parità. Così, alle 10,15 il Mibtel segnava già +0,31% (il Mib30 +0,36%); alle 10,30 il telematico è a +0,55%

Con l’alto tasso di volatilità e gli scarsi volumi che ci sono, ogni spostamento da un titolo all’altro provoca grandi oscillazioni. Cresce molto Finmeccanica, +2,67%, al suo ultimo giorno di opv (offerta pubblica di vendita; domani sarà fissato il prezzo), ma tra i titoli industriali c’è molto movimento: va bene Pirelli, +1,32%, e sale anche Fiat, +0,73%.

Positivi i telefonici e le stelle della galassia Colaninno, con Olivetti che, secondo titolo più scambiato nella giornata odierna, dopo aver preso oltre 2 punti e mezzo ora è su +1,89%.

In calo Ifil. La finanziaria del Gruppo Agnelli ieri aveva guadagnato circa il 7%; oggi prese di beneficio e -1,09%.