PIAZZA AFFARI PIU’ SICURA

2 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Bene Piazza Affari che alle 12 ora italiana vede crescere il Mibtel dello 0,53%, in linea con le altre Piazze in Europa. L’inizio tanto incerto sembra dunque essere superato; probabilmente aiutano anche le prime indicazioni che vengono da oltre Atlantico dove il Globex, future sullo Standard & Poor’s, sta crescendo di due punti.

Insomma, torna il denaro anche se in un clima di estrema volatilita’ e di scarsi volumi. In crescita i telefonici con Olivetti a +1,37%, Telecom +0,54%,
Tim +1,43%.

Sul Nuovo Mercato, dove si contano forti prese di beneficio su Art’e’ dopo il rally di ieri, suo primo giorno di quotazione, la matricola Chl vola a 91 euro (un euro vale 1936,27 lire) contro i 30 del collocamento.

Ma tra i titoli piu’ frizzanti della giornata non si puo’ ignorare Bulgari, che del resto gia’ da tempo e’ sugli scudi. Il titolo e’ scambiato a 14,17 euro (+2,9%), dopo aver toccato il top a 14,82 euro (+7,62%).

Secondo un analista siamo di fronte a un titolo che in passato era stato sottovalutato e che invece e’ riuscito a conquistare fette sempre piu’ grandi nel mercato del lusso; inoltre c’e’ ancora molta attesa per altre novita’ sul fronte delle acquisizioni sulle quali si vocifera in ambienti di mercato, anche al di la’ della divisione orologi di Mannesmann.