PIAZZA AFFARI: PIRELLI TRAINATA VERSO L’ALTO

19 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Pirelli cresce dello 0,96% a €1,60.

Il titolo è spinto al rialzo dalla notizia del raggiunto accordo con la finanziaria lussemburghese Bell su uno sconto sul prezzo di Olivetti (Vedi PIRELLI OTTIENE UNO SCONTO PER OLIVETTI).

L’accordo, stretto in realtà dalla newco Olimpia riduce di circa 1.500 miliardi di lire l’esborso complessivo per le azioni Olivetti.

Sono in rialzo anche gli altri titoli coinvolti: Olivetti guadagna il 3,59% a €1,02. Telecom Italia +3,94% a €7,20. TIM +3,02% a €4,92. Unicredito +2,20% a €3,76.