PIAZZA AFFARI: PESANTE FIAT, RISORGE PARMALAT

28 Febbraio 2003, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari conferma i segnali della pre-apertura e parte con gli indici in negativo, alla stessa stregua delle principali borse europee.

Il Mibtel segna -0,17% a 16.968 punti.

Il Mib30 segna -0,20% a 23.319 punti.

Il Midex segna -0,03% a 18.457 punti.

Il Numtel segna -0,09% a 1.174 punti.

Tra i titoli che pesano di più ci sono Eni e Intesa.

Ottima partenza per Parmalat, dopo la decisione di non lanciare più il bond.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana