PIAZZA AFFARI: PESANTE APERTURA PER GLI INDICI

31 Marzo 2003, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari conferma le indicazioni della pre-apertura e parte in forte ribasso come mezz’ora fa hanno fatto anche le altre borse europee.

Il Mibtel segna -2,26% a 16.146 punti.

Il Mib30 segna -2,60% a 22.060 punti.

Il Midex segna -1,63% a 19.158 punti.

Il Numtel segna 2.11% a 1.116 punti.

Sul Mib30 pesantissimi Generali e Stmicroelectronics.

Il mercato è strangolato dalle ipotesi di un ulteriore rallentamento della guerra in Iraq, specialmente dopo che autorità militari statunitensi hanno detto che la battaglia di Baghdad non è imminente.

Cresce poi l’allarme-polmonite che, come ha sottolineato oggi anche la stampa finanziaria italiana, sta facendo sentire i primi effetti negativi sui mercati asiatici.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana