PIAZZA AFFARI: PER SNIA E’ UN VERO BOOM

25 Gennaio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Snia è protagonista di un vero boom a Piazza Affari.

Il titolo guadagna terreno anche oggi e sale del 3,50% a €1,74.

Il titolo risparmio segna +3,93% a €1,58.

Il titolo risparmio convertibile +12,23% a €1,79.

In generale, oggi sta passando sul mercato l’1,1% del capitale. La media dei volumi nelle ultime cinque sedute è stata pari a €6,46 milioni, contro la media a 30 giorni di €1,8 milioni.

Il titolo cresce dopo le dichiarazioni del presidente e amministratore delegato Umberto Rosa.

Rosa ha parlato della prossima cessione di Nylstar, divisione attiva nelle fibre di nylon.

Il mercato è euforico perchè l’operazione rafforza e focalizza sulla realtà biomedicali del gruppo, che nel 2002 dovrebbero rappresentare il 70% del fatturato globale.

Un operatore riporta anche voci di una possibile opa (offerta pubblica di acquisto) all’orizzonte o di cambiamenti in vista nell’azionariato.

Dall’inizio dell’anno il titolo si è rivalutato di oltre
l’11%, negli ultimi tre mesi l’incremento è del 36%, ma rimane
ancora in rosso del 24% rispetto a un anno fa. A marzo 2001
aveva toccato un massimo a 2,4 euro.

A livello di analisi tencica, dopo il superamento dell’area €1,57 euro, il nuovo obiettivo è intorno a €1,8, con target successivo a €2.