PIAZZA AFFARI: OLIVETTI TRAINA I TELEFONICI

28 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

La scuderia di Roberto Colaninno non subisce il profit warning lanciato dall’americana Nortel Networks, uno dei ‘big’ del comparto infrastrutture per tlc, che chiuderà il primo trimestre con risultati sotto alle attese. (Vedi anche Tlc: altro Profit Warning di Nortel Networks)

Olivetti resta il piu’ tonico con un rialzo del 2,75% a €2,24, mentre TIM prende lo 0,35% a €7,51 e Telecom Italia lo 0,22% a €11,52.

Secondo un operatore, l’allarme utili lanciato dalla Nortel non sta influendo perché la società americana “è più esposta sul settore delle fibre ottiche che sul comparto telefonico”.